Cambia lingua

 

Domande sul prodotto

SynergyO2 e’ una medicina?

Poiché SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare, funziona come equilibratore dell’organismo e comincia a lavorare dove il corpo ha maggiore bisogno. SynergyO2 non è una medicina e non esistono, pertanto, studi medici pubblicati come per le medicine.
SynergyO2 Internazionale non intende fare nessuna dichiarazione medica o di altro tipo per il trattamento, prevenzione, cura o mitigazione di malattie. Tuttavia, possiamo affermare, senza essere smentiti, che ci sono numerose testimonianze nel mondo di persone che hanno beneficiato di questo prodotto.
Con le medicine esiste una relazione di causa ed effetto; pertanto si potrà affermare che la Medicina A produce l’Effetto B, e gli studi medici possono comprovarlo. SynergyO2 è un prodotto naturale che interagisce con la specificità di ogni organismo con cui entra in contatto: dato che tutti siamo differenti e differenti sono le nostre necessità specifiche, non possiamo prevedere né provare con esattezza casistica quali saranno gli effetti derivanti dai singoli casi di assunzione di SynergyO2.
Pertanto, sarà importante non fare alcuna dichiarazione medica, in modo da non incorrere in violazioni degli statuti stabiliti dai Dipartimenti di Controllo dei Farmaci. Ci aspettiamo che succeda, come è successo in altri paesi, che la nostra legislazione cambi affinché O2 possa occupare il posto che gli corrisponde di diritto: quello di uno dei più grandi progressi nel campo della pulizia, riparazione, equibrio ed energia del corpo umano.
Rispetto all’importanza della nutrizione, intorno al 500 a.C. Ippocrate,il padre della medicina, già aveva detto: “fa che il tuo alimento sia la tua medicina e che la tua medicina sia il tuo alimento”. Fortunatamente, oggigiorno, sempre più persone hanno deciso di tornare alla saggezza che insegna l’importanza di una nutrizione corretta per ottenere una buona salute.

Quanto è naturale SynergyO2?

Tutte le sostanze di SynergyO2 sono naturali. SynergyO2 non contiene alcool, glucosio e nessun’altra sostanza presente nella lista di sostanze proibite dalle associazioni atletiche internazionali, professionali e/o di amatoriali. SynergyO2 è un composto delle migliori sostanze naturali estratte con tecniche criogeniche (freddo estremo), non chimiche e totalmente atossiche. Nel caso di persone con manifestazioni allergiche, è improbabile che l’uso di SynergyO2 induca l’insorgenza di qualche effetto avverso. Tuttavia, le persone con qualche tipo di allergia, devono consultare il proprio medico prima di usare SynergyO2.

Che cosa contiene SynergyO2?

SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare composto da un liquido colloidale altamente concentrato, super energizzato, registrato come formula esclusiva, che contiene 70 oligoelementi e minerali, ottenuti da piante fossilizzate di terre vergini e dei mari incontaminati del sud in Nuova Zelanda, non raffinati, e elementi di piante naturali, combinati con Silicio, aminoacidi, ossigeno disciolto e nascente; sospeso in una soluzione che funziona come un complemento alimentare e minerale. O2 migliora le attività nutritive biochimiche e fornisce all’organismo ciò di cui l’attuale stile di vita e la tecnologia lo stanno privando.

Domande sull'uso

Ogni quanto va preso l’O2?

Si può prendere l’O2 tutte le volte che si vuole. È importante ascoltare il proprio corpo facendo attenzione alle sue richieste specifiche.

Quando deve essere preso?

SynergyO2 può prendersi in qualunque momento. La maggior parte delle persone lo ingerisce la mattina prima di spazzolarsi i denti o di mangiare.
Altre persone che soffrono di cattiva digestione lo usano subito prima o subito dopo un pranzo abbondante e sperimentano una buona digestione.
Alcuni lo prendono prima di andare a dormire ed ottengono un sonno profondo e ristoratore: il fatto che l’organismo usi l’ossigeno in maniera regolare e stabile evita che la persona si risvegli a causa di agitazione o mancanza di respirazione.
Ci sono persone che lo prendono prima di praticare qualche sport competitivo, perché approfittano dell’energia addizionale che l’ossigeno può offrirgli eliminando rapidamente l’acido lattico.
La maggioranza delle persone prendono SynergyO2 tre volte al giorno, la mattina presto, a mezzogiorno e la sera: per superare un raffreddore o quando ci si sente stanchi o stressati.
Se si deve lavorare fino a tardi, o esercitarsi estenuantemente, guidare dopo una giornata di attività intensa o affrontare qualunque tipo di sforzo aggiunto, si può assumere una dose addizionale di SynergyO2 prima di affrontare l’attività ottenendo l’energia desiderata.

Quanto ne posso prendere?

La quantità di SynergyO2 che verrà assunta, dipende dalle necessità individuali. Poiché SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare, ogni individuo risponde in maniera differente. La maggioranza delle persone assumono 2-4 gocce al giorno durante la prima settimana per minimizzare gli effetti del processo di disintossicazione. Successivamente si possono prendere 8 gocce ogni mattina. Se si riduce l’ingestione, il processo di disintossicazione diminuisce, se si ‘incrementa, si accelera.
Se non si notano risultati dopo avere preso 8 gocce giornaliere, allora si può incrementare la dose a 10, 12, 15 o 20 gocce, fino a che non si trovi la risposta desiderata.
Non esiste un dosaggio fisso perché è un sistema di ossigenazione cellulare composto da sostanze naturali. Non esiste rischio di un sovradosaggio, giacché il nostro corpo usa quello che richiede ed elimina il resto per i canali di eliminazione.

Come prendere SynergyO2?

SynergyO2 è un concentrato liquido che si assume mescolando alcune gocce di questo con acqua potabile. Se si usa acqua di rubinetto l’O2 comincia a purificarla e il beneficio diminuisce. Ha un leggero sapore di limone. Si può assumere anche con succo di frutta. Alcune persone preferiscono assumerlo direttamente in bocca. Il sapore forte si scioglie rapidamente e si neutralizza. Non deve essere usata acqua bollita ma una normale acqua minerale o distillata.

Quanto dura il prodotto?

L’efficacia di SynergyO2 non può essere definita nel tempo, infatti, in seguito a studi condotti su prodotti confezionati 5 anni prima, si rivelò un miglioramento del loro principio attivo. O2 è preparato con una formula sorprendente, e si trova in una soluzione molto acida, (pH0.3); questo assicura l’assenza di batteri o patogeni che possano contaminarne la composizione.

Domande sugli effetti e risultati

Che cosa succede quando si prende SynergyO2?

La prima volta che si ingerisce, si potranno notare alcune forme di disintossicazione, come andare più frequentemente al bagno, una sorta di nausea in alcuni casi, leggeri mal di testa o perfino diarrea. Questo processo di disintossicazione avviene perché l’organismo riceve un flusso costante di elementi essenziali per ricostruirsi, in maniera tale che la vitalità si incrementa. Ciò permette al nostro corpo di liberarsi di rifiuti e tossine accumulati nei tessuti, cellule ed organi per anni.
È importante superare questo processo di disintossicazione che dura da 1 a 7 giorni; poiché, benché si potranno creare dei malesseri durante il primo periodo di assunzione, successivamente si avranno nuovi livelli di vitalità.

Che cosa succede con l’Idrogeno Nascente?

Gli atomi di idrogeno nascente sono usati dall’organismo per diverse funzioni come l’idratazione, la generazione e il rinvigorimento delle cellule e degli organi; prevengono l’infiammazione promuovendo l’osmosi, inumidiscono le superfici dei polmoni per una migliore diffusione dei gas, oltre a regolare la temperatura corporea. L’idrogeno è essenziale per i processi digestivi di assimilazione ed eliminazione, anche per il trasporto di nutrimenti attraverso le arterie al cervello e a tutti i tessuti. Una persona che pesa 80 kg ha circa 7 kg di idrogeno nel corpo.
Normalmente il nostro corpo ottiene idrogeno dall’acqua e da altri fluidi, frutta e vegetali. La mancanza di idrogeno porta alla disidratazione della cellula, causando secchezza estrema e temperature elevate nei nervi. La disidratazione, la mancanza di umidità e nutrienti grassi che non si assimilano correttamente, dà come risultato una diminuzione della massa encefalica, invecchiamento cutaneo del viso, secchezza della mucosa. Una mancanza di idrogeno causa il deterioramento della salute e può portare a condizioni come la gotta, il reumatismo articolare, la confusione mentale, la rigidità del collo, irritazioni nella pelle, dolori articolari, inadeguata regolazione della temperatura, unghie troppo grosse ed irregolari, propensioni ai narcotici o all’alcool, incontinenza degli sfinteri, predisposizione all’epilessia, perdita dell’olfatto, lingua striata ed intorpidita, poca traspirazione, mancanza di sete e chiare preferenze per le cose salate. SynergyO2 fornisce all’organismo idrogeno nascente e può contribuire a contrastare queste condizioni.

Come può SynergyO2 equilibrare più sistemi?

Quando parliamo di equilibrare una persona, ci riferiamo a tutti i sistemi: fisico, elettrico, chimico, biologico, intellettuale, emozionale, psicologico, spirituale, metafisico, etc. SynergyO2 è notevole perché funziona equilibrando l’individuo a tutti questi livelli. SynergyO2 funziona al livello fisico fornendo al nostro organismo i minerali essenziali per la costituzione del corpo. Funziona a livello elettrico ed elettromagnetico incrementando le frequenze vibratorie di tutti gli organi, fortificando così il sistema immunitario e contribuendo al migliore funzionamento del sistema nervoso.
Funziona a livello biologico migliorando i processi di digestione e processi metabolici, attraverso l’azione dei suoi enzimi. Funziona anche a livello chimico fornendo gli aminoacidi necessari per la sintesi di proteine nell’organismo.
SynergyO2, benché venga preparato con una soluzione abbastanza acida, pH 0.3, non appena entra in contatto con gli enzimi della saliva, si trasforma e si neutralizza, arrivando ad un pH di 7.0. Prove fatte mostrano che indipendentemente dal pH della persona, SynergyO2 provvede immediatamente a equilibrarlo e normalizzarlo.

In che modo SynergyO2 produce e fornisce Ossigeno?

SynergyO2 permette che si generi ossigeno nascente per mezzo della dissociazione di alcune molecole d’acqua che si trovano nel corpo, formando così atomi di ossigeno ed idrogeno nascenti.
Ciò che abbiamo appena detto significa, in termini biochimici, che un atomo di ossigeno neonato ha sviluppato carica negativa (O -). I radicali liberi (che secondo vari scienziati sono la principale causa del processo dell’invecchiamento e delle malattie degenerative), hanno carica positiva (O +).
L’atomo di ossigeno nascente (O -) è attratto verso il radicale libero (O +), formando così molecole di ossigeno (O2) puro a livello cellulare, richiesto per i processi di pulizia cellulare. Per esempio combinato con un atomo di carbonio forma diossido di carbonio (CO2), il quale si elimina attraverso il processo di respirazione.

In che modo il corpo assorbe l’O2?

I nutrimenti in SynergyO2 sono in forma colloidale. Le particelle in un colloide sono minute, di 4-7 nanometri di diametro, e dovuto al fenomeno del movimento Browniano, acquisiscono una carica negativa e rimangono sospese nel liquido. Poiché la maggioranza dei nostri fluidi corporei (come il sangue e la linfa), sono colloidali e con carica negativa, l’organismo percepisce l’O2 come un fluido salutare e gli permette di entrare, insieme ai suoi nutrimenti, nel torrente sanguigno. Questo avviene in maniera diretta e immediata, attraverso le sensibili membrane della bocca, della gola e dell’esofago. Questo sistema micro-attivato, altamente efficiente, permette a più del 95 % dei nutrimenti in SynergyO2 di essere assorbiti rapidamente ed essere impiegati a livello cellulare. Questo tasso di assorbimento è molto alto comparato con le percentuali di integratori che si presentano in forma di tavolette (25%) e capsule (30%), poiché in quest’ ultimo i principi contenuti vengono assorbiti nel sistema digestivo solo dopo che vari acidi e processi digestivi li hanno scomposti nei loro componenti essenziali. Inoltre, poiché l’O2 è colloidale, la somiglianza tra questo ed i fluidi corporei incrementa la bio-disponibilità di nutrimenti dell’O2 ad ogni cellula del nostro organismo. Questa incrementata disponibilità di nutrimenti, insieme all’attività biochimica migliorata, permette che l’organismo funzioni in maniera molto più efficiente e normale.

Domande sui benefici

Che altro può fare per me SynergyO2?

IL SISTEMA IMMUNITARIO

Oltre a cooperare con la pulizia delle cellule, SynergyO2 aumenta le frequenze di tutti gli organi, rendendoli più resistenti a virus, batteri, parassiti e patogeni in generale. Quando avviene il fenomeno della “dissociazione della molecola dell’acqua”, gli atomi di idrogeno nascente trattengono enormi quantità da energia elettromagnetica con carica positiva. Una goccia di SynergyO2 produce T7,000 angstroms di energia. Questo idrogeno ricarica il corpo.
Nel 2006, il Dr. Tony Jiménez, Presidente dell’Ospedale Hope 4 Cancro, a Tijuana, B.C., Messico, informò:
si presentano incrementi significativi nelle cellule T con dosi crescenti di SynergyO2. Questo significa che, il sistema immunitario è progressivamente energizzato rendendo perciò l’organismo più capace di combattere contro microorganismi che potrebbero essere dannosi per la salute. Di nuovo, è importante evidenziare che SynergyO2 non sta combattendo direttamente la malattia. O2 è sorprendente perché fornisce all’organismo gli elementi essenziali che richiede per svolgere, in forma efficiente, le funzioni normali e necessarie.

INSIEME AD ALTRI PRODOTTI

SynergyO2 può essere usato insieme ad altri prodotti, che siano integratori alimentari o medicine, poiché SynergyO2 incrementa la biodisponibilità di altre sostanze nell’organismo, rendendole meglio assimilabili. È per questo motivo che le persone trattate con molte medicine dovranno essere valutate regolarmente dai propri medici, poiché attraverso l’assimilazione potenziata, la pulizia, il rinvigorimento e l’equilibrio acquisito, le dosi di medicinali potrebbero richiedere di essere modificate e/o diminuite).

USO IN CASO DE EMERGENZA

In un’emergenza, come per esempio una deficienza di ossigeno, un incidente automobilistico, un attacco di cuore, un’embolia, uno stato di shock, potranno somministrarsi direttamente alcune gocce alla persona, anche sublinguale. Successivamente bisognerà chiedere aiuto immediato ad un medico.

PRODUZIONE DI ENERGIA: ADENOSI IN TRIFOSFATO (ATP).

Nel suo libro, “Inondi il suo corpo con ossigeno”, Ed McCabe dice che sufficiente ossigeno produce ATP aerobico. Ogni cellula ha il suo macchinario che si chiama mitocondrio, una struttura che si trova, in differenti quantità, dentro il citoplasma cellulare. L’ATP è il combustibile che usa il “macchinario” cellulare. Le nostre cellule non usano i nutrimenti che consumiamo per la somministrazione immediata di energia ma, a seconda della necessità, le cellule preparano un composto ricco in energia denominato ATP.
Questa sostanza consiste in una molecola di adenina e ribosio, conosciuta come adenosina, combinata con 3 gruppi di fosfati ed atomi di ossigeno. Una considerevole quantità di energia chimica si immagazzina in questa molecola di ATP. Quando l’unione più esterna di questa molecola si dissocia, libera energia equivalente a 7,000 calorie.
Malgrado l’ATP serva come energia disponibile per tutte le cellule, il nostro organismo ha solo capacità di immagazzinare 3 once di ATP in momento preciso. Questo fornisce energia sufficiente solo per circa 5-8 secondi di attività estenuante. Affinché le nostre cellule forniscano una fonte continua di energia, stanno continuamente sintetizzando ATP.
Questo significa che quanto più alta è la concentrazione di ossigeno nell’organismo, tanto maggiore sarà la capacità delle nostre cellule di generare energia: per questo SynergyO2 risulta essere di estrema importanza per la produzione di ATP:

SEGNALANDO LE DEBOLEZZE

In alcuni casi si è notata maggiore sensibilità nei denti quando si prende SynergyO2. Questo è dovuto al fatto che SynergyO2 normalmente indica le debolezze dell’organismo e inizia un processo di pulizia, restaurazione ed equilibrio della parte del corpo che più lo richiede. La sensibilità nei denti significa che la persona ha uno smalto debole, ed una mancanza di calcio nell’organismo. È importante che questo tipo di debolezze escano alla luce, prima che qualunque possibile situazione, come per esempio potrebbe essere una caduta, finisca in una frattura ossea. Le persone che sperimentano questo tipo di sensibilità, devono consultare il medico per prendere le misure necessarie.
Si sono verificati casi in cui prendendo SynergyO2 si sono presentati mal di testa persistenti, e, dopo un check-up encefalico, si è scoperto che i vasi capillari erano coperti da un eccesso di colesterolo. SynergyO2 cominciò il processo di pulizia che segnalò il malessere; continuando l’uso del prodotto, i dolori diminuirono fino alla totale sparizione delle concentrazioni di colesterolo.

APPLICAZIONI TOPICHE

SynergyO2 può usarsi modo esterno sulla pelle (applicazione topica). Può essere usato direttamente su lividi, verruche, nei, dermatiti allergiche, cicatrici, ecc., oppure si può diluire come segue:

- 1 parte di SynergyO2 per 20 parti di acqua distillata da applicarsi su ferite aperte o per fermare problemi di sinusite.
- 1 parte di SynergyO2 per 30 parti di acqua distillata può essere usato per frenare infezioni degli occhi.

ANIMALI E PIANTE

Abbiamo vari casi riportati di animali come cavalli, gatti, cani ed altri tipi di animali domestici che si sono beneficiati dell’uso di SynergyO2. È però necessario tenere sempre presente che la dose deve essere proporzionale al peso corporeo.
Alcuni sostenitori hanno ottenuto grandi risultati utilizzando SynergyO2 nell’acqua con la quale irrigano le piante. Poiché SynergyO2 è composto solo di ingredienti naturali e, produce inoltre ossigeno ed idrogeno, mischiato con acqua ha un effetto rinvigorente sulle le piante, essendo anch’esse organismi viventi.

Chi può trarre beneficio dall’uso di SynergyO2?

“Tutti” possiamo beneficiare dell’uso di SynergyO2.
Gli sportivi che stanno “provando” SynergyO2 ci dicono che si sentono più vigili, praticano e giocano meglio, si affaticano meno, si recuperano più in fretta (SynergyO2 agisce direttamente sull’acido lattico), e generalmente si sentono più positivi. Le persone che non si alimentano bene, fumano e bevono alcool in eccesso, non fanno esercizio, si sentono sempre stanche, non dormono bene e per questi motivi richiedono maggiore vitalità ed energia, possono avvantaggiarsi enormemente prendendo SynergyO2, perché una maggiore quantità di ossigeno, idrogeno, aminoacidi, minerali e Silicio rinvigoriscono tutte le loro cellule.
Tanto bambini, studenti, e persone adulte (soprattutto quelle che lavorano di notte), hanno riferito che di aver notato un aumento del loro stato di allerta e della loro capacità di attenzione, così come una maggiore capacità di affrontare situazioni stress e di pressione.
Ci sono medici che raccomandano SynergyO2 come integratore alle medicine convenzionali.
Le persone che hanno avuto una risposta immediata con l’assunzione di SynergyO2 sono quelle che soffrono di artrite. Alcune hanno notato la graduale sparizione del dolore nelle articolazioni con solo pochi giorni di assunzione del prodotto.
È stato riportato che anche raffreddori e influenze durano solamente due o tre giorni, in confronto alla settimana che duravano prima di iniziare ad usare SynergyO2.
E’ importante ricordare che SynergyO2 non è una medicina, semplicemente fornisce all’organismo gli elementi essenziali affinché possa funzionare in maniera più efficiente.
Generalmente questo significa avere una sistema immunitario più forte; persone anteriormente propense ad ammalarsi, dopo l’uso di SynergyO2 hanno una maggiore capacità di allontanare le malattie e di attivare il processo di guarigione. Non si può dire che SynergyO2 curi; piuttosto si può affermare che accelera i processi di guarigione, aiuta a fortificare il sistema immunitario e offre la possibilità all’organismo di mettere in atto nel migliore dei modi la sua capacità di combattere e resistere alle malattie.

Che cosa succede se non si ottengono risultati?

A volte una persona non si rende conto del “lavoro” che SynergyO2 sta facendo a livello cellulare profondo, agendo cioè in quei luoghi in cui esiste una priorità di intervento.
Poiché a volte potrebbe non sapere ciò che sta succedendo, può pensare che SynergyO2 non stia funzionando. Alcune persone che hanno riferito in un principio che non stavano vivendo cambiamenti durante l’assunzione di SynergyO2, successivamente, nel check-up medico di routine, scoprirono che i livelli di colesterolo e di pressione sanguigna erano diminuiti considerevolmente. Esistono casi analoghi che riportano casi di normalizzazione dell’acido urico e dei livelli di zucchero nel sangue.
Un altro caso in cui SynergyO2 funziona a livelli cellulari profondi, è il miglioramento del sistema immunitario, questo processo normalmente avviene senza che la persona se ne renda conto.
Poiché SynergyO2 funziona in maniera naturale normalizzando ed equilibrando l’organismo, bisognerà insistere e continuare l’uso di SynergyO2, prestando attenzione ai cambiamenti meno evidenti, ma più significativi, del corpo.
Indubbiamente, il modo più efficace per rendersi conto dei cambiamenti che si stanno ottenendo con SynergyO2 è confrontare delle analisi mediche fatte prima del trattamento con SynergyO2 con altre si faranno subito dopo lo stesso.
In questo modo si potrà avere la certezza che SynergyO2 sta normalizzando ed equilibrando tutti i sistemi organici, oltre a facilitare i processi di rinnovamento cellulare.
Se SynergyO2 non dovesse funzionare sarà opportuno prendere le seguenti precauzioni:
- Non conservare la bottiglietta vicino a fonti elettromagnetiche: cellulari, microonde etc.
- Ingerire le gocce con acqua distillata o mineralizzata circa 30 minuti prima di mangiare.
La dose da assumere è individuale, spesso una dose minima potrebbe non essere sufficiente per il sistema particolare di quell’individuo. Si suggerisce allora una dose maggiore, per esempio si potrà aumentare di 2 gocce ogni giorno fino a che si noti il beneficio. Successivamente, la persona potrà continuare a ridurre la dose fino ad arrivare alle 8 gocce al giorno.
Spesso le persone che interrompono improvvisamente l’assunzione di SynergyO2 notano i cambiamenti che non avevano notato prima, per esempio: maggiore energia, maggiore stato di all’erta, aumento di coraggio, migliori funzioni digestive, migliore qualità del sonno.

Perché SynergyO2 è differente da altri prodotti a base di ossigeno?

Vari prodotti a base di ossigeno tendono ad inondare l’organismo con ossigeno, creando così i nocivi radicali liberi.
SynergyO2 è completamente differente poiché persegue e neutralizza i pericolosi radicali liberi di ossigeno, fornendo all’organismo ossigeno utilizzabile e prodotto in maniera graduale e controllata direttamente nelle cellule, dove è necessario. Pertanto, SynergyO2 non produce radicali liberi, ma li neutralizza e li rende fruibili e vantaggiosi per il nostro corpo. Quando si usano altri prodotti a base di ossigeno, come l’ozono o l’acqua ossigenata stabilizzata, si devono usare antiossidanti per minimizzare l’effetto di radicali liberi prodotti per effetto dell’inondazione che manda troppo ossigeno in poco tempo nell’organismo. Ovviamente SynergyO2 sarebbe ideale in questa situazione per normalizzare ed equilibrare i nostri sistemi.