Cartilagine di squalo

La cartilagine di squalo viene utilizzata da moltissimo tempo negli integratori per le sue tantissime proprietà benefiche che ha sulla salute e il benessere generale del nostro organismo. La composizione chimica della cartilagine di squalo è molto complessa. Le proteine ​​costituiscono il 40% del peso totale della cartilagine e la parte più importante della struttura sono le proteine ​​strutturali: collagene di tipo I e II.

La cartilagine di squalo fornisce una quantità importante di calcio, magnesio, fosforo e potassio e quantità minori di zinco e ferro. Essa contiene anche i fosfolipidi che sono importanti per l’integrità e il corretto funzionamento della membrana cellulare.

Senior man and woman having a run along the shore. Scene with sea, sand and trees. Healthy and active way of life

Alcune delle proprietà della cartilagine di squale sono:

  1. Supporta la salute e il rinnovamento del tessuto cartilagineo. I moltissimi benefici della cartilagine di squalo sono dovuti ai suoi componenti attivi che sono responsabili della sintesi e il mantenimento della normale funzione del tessuto cartilagineo.
  2. Una fonte naturale di condroitina e glucosamina solfato. Sono dei componenti naturali necessari per la salute e la rigenerazione del tessuto cartilagineo e la lubrificazione delle articolazioni. La glucosamina costituisce circa il 6% del peso totale della cartilagine. È necessaria per la rigenerazione del tessuto connettivo e la costruzione dei proteoglicani, che formano il 40% della matrice cartilaginea.
    La condroitina costituisce circa il 4% del peso della cartilagine ed è uno dei componenti più importanti per la salute della cartilagine.
  3. Azione antinfiammatoria e antiallergica. È stato dimostrato che la cartilagine di squalo riduce il dolore e la rigidità delle ginocchia. Questo grazie ai mucopolisaccaridi, potenti molecole antinfiammatorie.
  4. Stimola il sistema immunitario. Lo squalo ha un sistema immunitario particolare che lo protegge in modo molto efficace da batteri e virus.

Moltissimi credono che la cartilagine di squalo riesce a proteggerci dai tumori, visto che da tanto tempo circola l’informazione che gli squali non si ammalano di tumori. Contrariamente a questo mito, anche gli squali si ammalano di cancro. Ci sono alcune specie che sono meno suscettibili a questo tipo di malattie, ma assolutamente non immuni. Non esistono studi scientifici che confermano questa ipotesi. Però questo non smentisce assolutamente tutti gli altri benefici della cartilagine di squalo.

Oggi la cartilagine di squalo si usa per di più per le condizioni come:

  • l’osteoporosi
  • colite ulcerosa
  • guarigione delle ferite
  • psoriasi, acne, emorroidi
  • in caso di alcune malattie neurodegenerative
  • perdita della vista legata all’età, etc.

La capacità di inibire l’angiogenesi (creazione di nuovi vasi sanguigni) si manifesta come un fattore fondamentale nell’uso della cartilagine nella maggior parte di queste malattie, grazie alla glicina. La glicina è un aminoacido che inibisce l’eccessiva attivazione dei macrofagi e delle cellule endoteliali, cioè, le cellule che influenzano l’infiammazione e quelle che rivestono la superficie interna dei vasi sanguigni. La glicina, sebbene ancora generalmente classificata come un amminoacido non essenziale, è difficile per il nostro organismo produrne a sufficienza. Di solito scegliamo di non introdurla con l’alimentazione e la maggior parte delle fonti di glicina come i tessuti connettivi della carne ed inoltre il nostro corpo usa la glicina quando mangiamo una quantità eccessiva di carne ed altre fonti di proteine, per sbarazzarsi di altri aminoacidi in eccesso.  Quindi la cartilagine di squalo con i suoi principi attivi fà più che bene al nostro organismo.

 

  • La cartilagine si può usare sia per via orale che topica, per esempio nel caso della psoriasi o dell’artrite. Alcuni studi hanno dimostrato che non ci sono dosi tossiche e la sua assunzione non comporta alcun effetto collaterale.

Contattaci

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY