Collagene Bovino VS Collagene Idrolizzato Marino

Il collagene è la proteina principale del tessuto connettivo e forma circa un quarto di tutte le proteine del nostro corpo. Visto che la sua produzione non è costante e con l’avanzare dell’età la capacità del nostro organismo di generare nuovo collagene diminuisce, l’integrazione diventa una cosa molto importante per prevenire i numerosissimi effetti negativi della carenza di collagene.

Il collagene utilizzato negli integratori deriva in gran parte dalle ossa e tessuti connettivi animali (collagene da bovino, suino, pollo, cavallo etc.). Di solito contengono i peptidi di collagene, collagene idrolizzato, proteine del collagene ed altri tipi.

Quali sono le differenze fra il collagene bovino e il collagene idrolizzato marino?

  • La più grande differenza tra questi due integratori di collagene è la fonte. Il collagene marino proviene dal pesce, mentre il collagene bovino proviene dalle mucche. Il collagene bovino viene prodotto dalle ossa di mucche, mentre il collagene idrolizzato marino viene prodotto dalle squame dei pesci.
  • Un’altra differenza è che il collagene idrolizzato marino è un collagene di tipo I che rappresenta il 90% del collagene totale del nostro organismo e il suo assorbimento è più efficiente degli altri tipi di collagene. Mentre il collagene bovino è una miscela di collagene di tipo I e tipo III.

Il collagene di tipo I aiuta a formare ossa, pelle e altri tessuti. Il collagene di tipo III è simile al tipo I e si trova principalmente nella nostra pelle e nei nostri organi. È il secondo tipo di collagene più abbondante nel corpo.

 

  • Il più grande vantaggio del collagene marino è la sua biodisponibilità rispetto ad altri tipi di collagene. Questo significa che si assorbe più rapidamente, cioè fino a due volte più velocemente rispetto ad altri tipi di collagene, garantendo un trasporto veloce dei peptidi di collagene alla pelle, alle ossa e alle articolazioni per la sintesi di nuovo collagene. Pertanto i risultati si vedranno più velocemente. Il collagene marino è idrolizzato dagli enzimi. Questo processo rompe la proteina del collagene in brevi catene di aminoacidi, cioè in peptidi di collagene bioattivo. Questi peptidi sono facilmente assorbiti e distribuiti nel corpo umano.
  • Un altro vantaggio del collagene marino è che è il tipo migliore da assumere per combattere i segni dell’invecchiamento della pelle. Allo stesso modo, è considerato il miglior collagene per usi medicinali, come per la guarigione delle ferite.
  • Il collagene idrolizzato marino è un prodotto adatto per tutti coloro che non usano i prodotti animali per qualsiasi motivo. Non solo, la produzione di collagene marino è biosostenibile
  • visto che le parti del pesce che altrimenti verrebbero gettate via vengono utilizzate per la produzione di integratori.
  • Il collagene marino è anche particolarmente ricco dell’amminoacido idrossiprolina, che è una componente essenziale della pelle, delle pareti dei vasi sanguigni e di altri tessuti connettivi.

Fondamentalmente, sia il collagene bovino che quello marino forniscono quasi gli stessi benefici. Entrambi sono ottimi per la salute della pelle, dei capelli, dell’intestino e delle ossa.

Il collagene marino idrolizzato però potrebbe essere una scelta migliore per coloro che desiderano risultati più rapidi, in particolare per quanto riguarda la pelle e i capelli.

SynergenO2 contiene collagene idrolizzato marino, insieme alla vitamina C, resveratrolo, melagrana e acai. Una formula potente capace di donare una luminosità sana alla vostra pelle e per contrastare i segni dell’invecchiamento.

Tags: , , , , , ,

Contattaci