Colostro bovino

Che cos’è il colostro?

Il colostro, noto anche come “primo latte” è un particolare tipo di latte che le madri dei mammiferi producono per i loro neonati subito dopo il parto. Il colostro è disponibile solo per un periodo di tempo limitato, circa tre giorni. E’ un liquido denso, ricco di sostanze nutritive che proteggono e nutrono il neonato nei  primi giorni di vita.

Visto che diverse specie di mammiferi si sviluppano in tempi diversi, la composizione del colostro varia in base alle esigenze nutrizionali. A differenza dei bambini che dopo la nascita sono completamente dipendenti dalla madre anche per quanto riguarda la mobilità, il vitello deve essere in grado di alzarsi in piedi quasi subito e a camminare. Questo vuol dire che il colostro bovino a la funzione principale di supportare in primis lo sviluppo muscolare. Per questo motivo il colostro bovino contiene alte concentrazioni di proteine, e in particolare un’ elevata concentrazione di caseina, una delle proteine più utilizzate nell’ ambito dell’ integrazione proteica per aumentare la massa muscolare.

Il colostro bovino viene utilizzato nell’alimentazione umana gia’ da migliaia di anni. Infatti, in India è stato usato  contro le infezioni batteriche prima dell’arrivo degli antibiotici. Da circa trent’anni sono aumentate le ricerche scientifiche con l’obbiettivo di dimostrare i benefici del colostro bovino sulla salute umana e in seguito anche lo sviluppo dei prodotti che lo contengono nella loro formulazione.

Benefici per la salute umana

Il colostro bovino è estremamente nutriente e contiene molte più sostanze nutritive del latte, a partire dalle proteine, vitamine, minerali, fattori di crescita, etc. Nonostante contenga una ricca quantità di minerali e vitamine, il colostro bovino si usa principalmente per il suo elevato contenuto di proteine e di ormoni della crescita che stimolano la crescita, il mantenimento e la riparazione del tessuto muscolare scheletrico.

Contiene inoltre la lattoferrina, una glicoproteina coinvolta nella risposta immunitaria del nostro organismo, importante anche nel trasporto del ferro nelle cellule. La lattoferrina ha delle proprietà antiossidanti in grado di neutralizzare i radicali liberi, riducendo in questo modo l’infiammazione.

Il colostro bovino contiene anche i fattori di crescita, che sono gli ormoni proteici in grado di stimolare il sistema immunitario e promuovere la crescita.

Gli effetti del colostro sul sistema immunitario sono principalmente dovuti alla concentrazione di immunoglobuline IgA e IgG. Le immunoglobuline sono degli anticorpi di natura proteica che combattono i patogeni come i batteri, virus e funghi. Alcuni studi hanno dimostrato che gli integratori contenenti il colostro bovino sono particolarmente efficaci nello stimolare il sistema immunitaro degli atleti agonistici. Uno studio in particolare eseguito su atleti di resistenza ha rivelato che l’assunzione giornaliera di colostro bovino per tre mesi ha aumentato la concentrazione di anticorpi igA nella saliva del 79% rispetto ai livelli normali. Questo livelli di anticorpi IgA migliorano la capacità dell’ organismo nel combattere le infezioni del tratto respiratorio superiore.

Oltre a questo gli esperti credono che il colostro bovino ha degli effetti benefici nella salute del tratto gastrointestinale, rafforzandolo e aiutando a combattere le infezioni. Il consumo regolare potrebbe avere dei benefici nella riduzione di sintomi dell’artrite, prevenire l’osteoporosi, la colite e le

infezioni, in particolare quelle del tratto respiratorio superiore.

Il colostro bovino è una sostanza potente e l’integrazione dello stesso può aiutare a migliorare la salute e aumentare il benessere generale. Il colostro bovino è contenuto nella formula esclusiva del nostro prodotto StemO2, che oltre al colostro bovino contiene anche resveratolo, la cartilagine di squalo e l’alga Aphanizomenon.

Contattaci

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY