Il coenzima Q10 contro lo stress ossidativo

Che cos’è il coenzima Q10?

Il coenzima Q10 è una chinon liposolubile, con una struttura simile a quella della vitamina K e vitamina E, necessaria per il corretto funzionamento di moltissimi organi e varie reazioni chimiche nel nostro organismo. Si trova in quasi tutte le cellule del nostro organismo e per questo motivo si chiama anche ubichinone (ubi in latino significa “ovunque”).

Si trova nelle membrane cellulari, specialmente nelle membrane mitocondriali, particolarmente abbondante negli organi come il cuore, il rene e il fegato, che sono gli organi che richiedono molta energia e dove agisce come molecola di trasferimento di energia.

La sua azione primaria è come cofattore nella catena di trasporto degli elettroni nelle reazioni redox, ossia le reazioni di ossido-riduzione, coinvolte nella sintesi di ATP. Visto che la maggior parte delle funzioni cellulari dipende da un giusto apporto dell’ATP e facilmente deducibile che il coenzima Q10 è una delle molecole essenziali per la salute di tutto l’organismo.

Viene prodotto dall’ organismo stesso, ma la sua concentrazione diminuisce con l’età, in caso di alcune malattie patologiche croniche o con una produzione eccessiva di radicali liberi.

Attività antiossidante

I radicali liberi, che sono costantemente prodotti nel nostro organismo, sono delle molecole contenenti ossigeno con un numero irregolare di elettroni. Gli antiossidanti, che possono essere di origine endogena o esogena, servono per neutralizzare i radicali liberi, facendoli diventare incapaci di ossidare altri componenti cellulari e di conseguenza creare danni agli stessi.

Il coenzima Q10 è uno dei più significativi antiossidanti lipidici che neutralizza e anche previene la formazione di radicali liberi, aiutando in questo modo a ridurre i danni causati da quest’ultimi. In numerose condizioni patologiche legate all’aumento della produzione e all’azione delle specie reattive dell’ossigeno (ROS), la concentrazione del coenzima Q10 diminuisce drasticamente. Le persone con determinate malattie, come quelle neurodegenerative (morbo di Alzheimer o Parkinson), l’insufficienza cardiaca, ipertensione, infezioni del sangue, etc., di solito hanno i livelli più bassi di coenzima Q10.

Fumo di sigaretta, radiazioni, inquinamento, pesticidi, ozono, dieta povera di antiossidanti etc., aumentano la concetrazione dei radicali liberi nel nostro organismo, facendolo diventare più debole e suscettibile alle infezioni e formazione di moltissime malattie. Anche se non è possibile eliminare del tutto i radicali liberi, una dieta equilibrata e l’integrazione degli antiossidanti come il coenzima Q10 aiuterà al nostro corpo ad eliminare una grande parte di radicali liberi contribuendo al benessere fisico del nostro organismo.

Integratori di Coenzima Q10

Anche se la maggior parte delle persone ottiene quantità sufficienti di Coenzima Q10 attraverso una dieta equilibrata, l’integrazione può essere utile per le persone con particolari condizioni di salute, quelle che voglio contrastare l’invecchiamento (in particolare quello della pelle) e migliorare le prestazioni fische.  Vista l’importanza di un adeguato apporto di coenzima Q10 per una funzione ottimale del nostro organismo e la quasi totale assenza di effetti collaterali, si possono usare gli integratori dello stesso per migliorare la nostra salute generale e contrastare l’invecchiamento precoce.  

L’uso di integratori di coenzima Q10 può aiutare a prevenire e/o migliorare alcune condizioni come:

– malattie cardiovascolari

– ipertensione

– malattie parodontali

– disturbi mitocondriali

– lesioni da radiazioni

– obesità

– diabete

– malattie neurodegenerative

– allergie

– emicrania

– invecchiamento

Vista la forte azione antiossidante del coenzima Q10, lo troviamo spesso negli integratori, chiamati anche integratori di bellezza o “beauty pills”, dedicati alla cura della pelle, unghie e capelli. Vi consigliamo di provare Synergy4 che attraverso la sua formula fornisce il Coenzima Q10 in combinazione con un altro potente antiossidante il DHEA, l’HGH (Ormone della Crescita endogeno), le vitamine A, C, D, E, le vitamine del gruppo B e l’ossigeno nascente capace di neutralizzare i radicali liberi. Una combinazione perfetta per contrastare l’invecchiamento cutaneo e mantenere la bellezza e la salute della nostra pelle.

Contattaci

    Dichiaro di aver preso visione alla informativa sulla Privacy e acconsento al Trattamento dei Dati - Leggi INFORMATIVA PRIVACY