SynergyO2 e’ una medicina?

Poiché SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare, funziona come equilibratore dell’organismo e comincia a lavorare dove il corpo ha maggiore bisogno. SynergyO2 non è una medicina e non esistono, pertanto, studi medici pubblicati come per le medicine.
SynergyO2 Internazionale non intende fare nessuna dichiarazione medica o di altro tipo per il trattamento, prevenzione, cura o mitigazione di malattie. Tuttavia, possiamo affermare, senza essere smentiti, che ci sono numerose testimonianze nel mondo di persone che hanno beneficiato di questo prodotto.
Con le medicine esiste una relazione di causa ed effetto; pertanto si potrà affermare che la Medicina A produce l’Effetto B, e gli studi medici possono comprovarlo. SynergyO2 è un prodotto naturale che interagisce con la specificità di ogni organismo con cui entra in contatto: dato che tutti siamo differenti e differenti sono le nostre necessità specifiche, non possiamo prevedere né provare con esattezza casistica quali saranno gli effetti derivanti dai singoli casi di assunzione di SynergyO2.
Pertanto, sarà importante non fare alcuna dichiarazione medica, in modo da non incorrere in violazioni degli statuti stabiliti dai Dipartimenti di Controllo dei Farmaci. Ci aspettiamo che succeda, come è successo in altri paesi, che la nostra legislazione cambi affinché O2 possa occupare il posto che gli corrisponde di diritto: quello di uno dei più grandi progressi nel campo della pulizia, riparazione, equibrio ed energia del corpo umano.
Rispetto all’importanza della nutrizione, intorno al 500 a.C. Ippocrate,il padre della medicina, già aveva detto: “fa che il tuo alimento sia la tua medicina e che la tua medicina sia il tuo alimento”. Fortunatamente, oggigiorno, sempre più persone hanno deciso di tornare alla saggezza che insegna l’importanza di una nutrizione corretta per ottenere una buona salute.

Quanto è naturale SynergyO2?

Tutte le sostanze di SynergyO2 sono naturali. SynergyO2 non contiene alcool, glucosio e nessun’altra sostanza presente nella lista di sostanze proibite dalle associazioni atletiche internazionali, professionali e/o di amatoriali. SynergyO2 è un composto delle migliori sostanze naturali estratte con tecniche criogeniche (freddo estremo), non chimiche e totalmente atossiche. Nel caso di persone con manifestazioni allergiche, è improbabile che l’uso di SynergyO2 induca l’insorgenza di qualche effetto avverso. Tuttavia, le persone con qualche tipo di allergia, devono consultare il proprio medico prima di usare SynergyO2.

Che cosa contiene SynergyO2?

SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare composto da un liquido colloidale altamente concentrato, super energizzato, registrato come formula esclusiva, che contiene 70 oligoelementi e minerali, ottenuti da piante fossilizzate di terre vergini e dei mari incontaminati del sud in Nuova Zelanda, non raffinati, e elementi di piante naturali, combinati con Silicio, aminoacidi, ossigeno disciolto e nascente; sospeso in una soluzione che funziona come un complemento alimentare e minerale. O2 migliora le attività nutritive biochimiche e fornisce all’organismo ciò di cui l’attuale stile di vita e la tecnologia lo stanno privando

Ogni quanto va preso l’O2?

Si può prendere l’O2 tutte le volte che si vuole. È importante ascoltare il proprio corpo facendo attenzione alle sue richieste specifiche.

Quando deve essere preso?

SynergyO2 può prendersi in qualunque momento. La maggior parte delle persone lo ingerisce la mattina prima di spazzolarsi i denti o di mangiare.
Altre persone che soffrono di cattiva digestione lo usano subito prima o subito dopo un pranzo abbondante e sperimentano una buona digestione.
Alcuni lo prendono prima di andare a dormire ed ottengono un sonno profondo e ristoratore: il fatto che l’organismo usi l’ossigeno in maniera regolare e stabile evita che la persona si risvegli a causa di agitazione o mancanza di respirazione.
Ci sono persone che lo prendono prima di praticare qualche sport competitivo, perché approfittano dell’energia addizionale che l’ossigeno può offrirgli eliminando rapidamente l’acido lattico.
La maggioranza delle persone prendono SynergyO2 tre volte al giorno, la mattina presto, a mezzogiorno e la sera: per superare un raffreddore o quando ci si sente stanchi o stressati.
Se si deve lavorare fino a tardi, o esercitarsi estenuantemente, guidare dopo una giornata di attività intensa o affrontare qualunque tipo di sforzo aggiunto, si può assumere una dose addizionale di SynergyO2 prima di affrontare l’attività ottenendo l’energia desiderata.

Quanto ne posso prendere?

La quantità di SynergyO2 che verrà assunta, dipende dalle necessità individuali. Poiché SynergyO2 è un sistema di ossigenazione cellulare, ogni individuo risponde in maniera differente. La maggioranza delle persone assumono 2-4 gocce al giorno durante la prima settimana per minimizzare gli effetti del processo di disintossicazione. Successivamente si possono prendere 8 gocce ogni mattina. Se si riduce l’ingestione, il processo di disintossicazione diminuisce, se si ‘incrementa, si accelera.
Se non si notano risultati dopo avere preso 8 gocce giornaliere, allora si può incrementare la dose a 10, 12, 15 o 20 gocce, fino a che non si trovi la risposta desiderata.
Non esiste un dosaggio fisso perché è un sistema di ossigenazione cellulare composto da sostanze naturali. Non esiste rischio di un sovradosaggio, giacché il nostro corpo usa quello che richiede ed elimina il resto per i canali di eliminazione.

Come prendere SynergyO2?

SynergyO2 è un concentrato liquido che si assume mescolando alcune gocce di questo con acqua potabile. Se si usa acqua di rubinetto l’O2 comincia a purificarla e il beneficio diminuisce. Ha un leggero sapore di limone. Si può assumere anche con succo di frutta. Alcune persone preferiscono assumerlo direttamente in bocca. Il sapore forte si scioglie rapidamente e si neutralizza. Non deve essere usata acqua bollita ma una normale acqua minerale o distillata.

Quanto dura il prodotto?

L’efficacia di SynergyO2 non può essere definita nel tempo, infatti, in seguito a studi condotti su prodotti confezionati 5 anni prima, si rivelò un miglioramento del loro principio attivo. O2 è preparato con una formula sorprendente, e si trova in una soluzione molto acida, (pH0.3); questo assicura l’assenza di batteri o patogeni che possano contaminarne la composizione.

Che cosa succede quando si prende SynergyO2?

La prima volta che si ingerisce, si potranno notare alcune forme di disintossicazione, come andare più frequentemente al bagno, una sorta di nausea in alcuni casi, leggeri mal di testa o perfino diarrea. Questo processo di disintossicazione avviene perché l’organismo riceve un flusso costante di elementi essenziali per ricostruirsi, in maniera tale che la vitalità si incrementa. Ciò permette al nostro corpo di liberarsi di rifiuti e tossine accumulati nei tessuti, cellule ed organi per anni.
È importante superare questo processo di disintossicazione che dura da 1 a 7 giorni; poiché, benché si potranno creare dei malesseri durante il primo periodo di assunzione, successivamente si avranno nuovi livelli di vitalità.

Che cosa succede con l’Idrogeno Nascente?

Gli atomi di idrogeno nascente sono usati dall’organismo per diverse funzioni come l’idratazione, la generazione e il rinvigorimento delle cellule e degli organi; prevengono l’infiammazione promuovendo l’osmosi, inumidiscono le superfici dei polmoni per una migliore diffusione dei gas, oltre a regolare la temperatura corporea. L’idrogeno è essenziale per i processi digestivi di assimilazione ed eliminazione, anche per il trasporto di nutrimenti attraverso le arterie al cervello e a tutti i tessuti. Una persona che pesa 80 kg ha circa 7 kg di idrogeno nel corpo.
Normalmente il nostro corpo ottiene idrogeno dall’acqua e da altri fluidi, frutta e vegetali. La mancanza di idrogeno porta alla disidratazione della cellula, causando secchezza estrema e temperature elevate nei nervi. La disidratazione, la mancanza di umidità e nutrienti grassi che non si assimilano correttamente, dà come risultato una diminuzione della massa encefalica, invecchiamento cutaneo del viso, secchezza della mucosa. Una mancanza di idrogeno causa il deterioramento della salute e può portare a condizioni come la gotta, il reumatismo articolare, la confusione mentale, la rigidità del collo, irritazioni nella pelle, dolori articolari, inadeguata regolazione della temperatura, unghie troppo grosse ed irregolari, propensioni ai narcotici o all’alcool, incontinenza degli sfinteri, predisposizione all’epilessia, perdita dell’olfatto, lingua striata ed intorpidita, poca traspirazione, mancanza di sete e chiare preferenze per le cose salate. SynergyO2 fornisce all’organismo idrogeno nascente e può contribuire a contrastare queste condizioni.