Annalisa Vasto – 2019-03-14

Buongiorno a tutti, mi chiamo Bruno Peterle, nonchè marito di Annalisa Vasto incaricata Synergy da Agosto 2017 ex networker, sono paraplegico e diabetico, confinato su una sedia a rotelle, quindi non svolgo più l’attività di Networker, per due motivi il primo che per fare questa attività bisogna muoversi avere libertà di movimento e poi essendo symergy un prodotto per la salute non sono un buon testmonial. Però sono entusiasta del prodotto che ha avuto degli ottimi effetti su di me per il mio diabete di tipo 2 e insulino dipendente perchè allergico alla metformina. Ma nel raccontarvela voglio porre l’accento su una parola “COSTANZA” Avevo visto i video su you tube sul diabete e decisi insieme a mia moglie di provare. I risultati per i primi tempi furono negativi o almeno sembravano, perchè la mia glicemia basale non scendeva e le unità di insulina giornaliere erano sempre alte circa 132 unità giornaliere in 4 volte al giorno.

Ma ero deciso a non mollare, perchè al là di tutto io mi sentivo meglio